ALBERGO DIFFUSO / Val Pesarina

La Val Pesarina, ricca di boschi, di prati, di acque correnti, di minuscoli laghi in cui si specchia il cielo, di montagne aspre o dolci, è una delle sette vallate della Carnia. I suoi abitanti, i “cjanalòtz” usano chiamarla semplicemente “Cjanâl” o canale di San Canciano. Dai più è conosciuta come la Valle del tempo, in quanto alla fine del 1600 qui prese avvio, in modo artigianale, la produzione di orologi attiva ancora oggi. 
 

Le cime erbose dei monti Rioda, Pieltinis e Novarza fanno da sfondo a numerose malghe, dove è possibile riscoprire antichi sapori. I vari borghi rurali, con case in pietra ingentilite da arcate e tetti spioventi, unitamente ad una natura ancora incontaminata sono il luogo ideale per chi predilige una vacanza di tutto riposo.

 

Da visitare nella bella frazione di Pesariis, Casa Solari o Casa dell'Orologio, risalente al XVI secolo e il Museo dell'Orologeria Pesarina, che ospita una preziosa raccolta di orologi, i cui meccanismi più antichi risalgono al XVII secolo. Non perdetevi Casa Bruseschi con gli arredi e corredi autentici. 

Nella Frazione di Pieria invece, c'è un piccolo ma ricco Museo storico delle macchine per la fotografia e cinematografia inaugurato da Dante Spinotti (direttore della fotografia di molti film famosi americani che vive in America ma è originario di Muina, frazione di Ovaro).

 

  • STORIA DELLA VAL PESARINA E LUOGHI DI INTERESSE 
  • PRATO CARNICO E LE SUE FRAZIONI
  1. CHIESE;
  2. MUSEO STORICO DELLE MACCHINE PER LA FOTOGRAFIA E LA CINEMATOGRAFIA;
  3. OROLOGI DI PESARIIS
STORIA VAL PESARINA
PRATO CARNICO E FRAZIONI
PESARIIS
CHIESE VAL PESARINA
MUSEO OROLOGERIA 1
OROLOGI
Prato Carnico  Prato Carnico  Pesariis  Val Pesarina  Foto panoramica della vallata  Casera Razzo  Malga innevata
MAGGIORI DETTAGLI
I campi con * sono obbligatori.
Ai sensi dell'art 13 D.lgs. 196/2003.
Dichiaro di aver preso visione delle condizioni generali della privacy